Dichiarazione universale dei diritti umani: l'IC "Ines Giagheddu" - scuola di Luras - di Calangianus (SS) testimonia l'articolo 2


Articolo 2
1.  Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciati nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.
2.  Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico o internazionale del Paese o del territorio cui una persona appartiene, sia che tale Paese o territorio sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi altra limitazione di sovranità.

03 marzo 2017 Esempio di discorso fatto in italiano
Discorso dell'ambasciatore greco, Davide Nieddu, fatto durante l'assemblea dell'Onu:

"Buonasera a tutti, sono Davide Nieddu, ambasciatore della Grecia. Il mio paese è stato messo in in ginocchio da una crisi durissima che dura ormai da sei anni; anche se, quasi ormai, nessuno ne parla più. Le condizioni di vita della popolazione non sono certo migliorate. Secondo uno studio recente, le donne greche hanno superato quelle dell'Europa dell'est nel mercato europeo della prostituzione. Fino a poco tempo fa, infatti, erano le donne provenienti dall'ex blocco comunista a detenere il triste primato; ma, la crisi economica, sempre secondo i dati dello studio, ha gettato nella disperazione 17000 mila donne greche. Non solo: le donne si prostituiscono per cifre irrisorie. Insomma, la condizione delle donne greche è notevolmente peggiorata, così come quella di tutto il mio popolo. Dobbiamo fare qualcosa per aiutarli, dovete fare qualcosa per aiutarci. Grazie per l'attenzione. Lascio la parola ai miei colleghi". 

Effettua il login o registrati, per inviare un tuo commento.