Dichiarazione universale dei diritti umani: l'Istituto Comprensivo P. Ramati - Scuola secondaria di I grado di Vespolate di Cerano (NO) testimonia l'articolo 25


Articolo 25
Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia, con particolare riguardo all'alimentazione, al vestiario, all'abitazione, e alle cure mediche e ai servizi sociali necessari; ed ha diritto alla sicurezza in caso di disoccupazione, malattia, invalidità, vedovanza, vecchiaia o in altro caso di perdita di mezzi di sussistenza per circostanze indipendenti dalla sua volontà.
La maternità e l'infanzia hanno diritto a speciali cure ed assistenza. Tutti i bambini, nati nel matrimonio o fuori di esso, devono godere della stessa protezione sociale.

25 marzo 2018 ARTICOLO SULL'INCONTRO CON TOMMASO
http://www.ramati.gov.it/2018/03/20/alle-prese-con-i-diritti-umani/

Le nostre prof hanno scritto un articolo sull'incontro del 19 marzo con Tommaso Rossotti, dell'associazione "YOUTH AMBASSADOR"

(ci sono 5 commenti)

avatar utente
il 15/04/2018
CHIARA - I.C. RAMATI, Vespolate
ha commentato:
^

È sorprendente che un ragazzo così giovane faccia parte di un progetto così importante

avatar utente
il 12/04/2018
GIADA - I.C. RAMATI, VESPOLATE
ha commentato:
^

Questo incontro mi è piaciuto più di tutti, mi ha fatto riflettere molto e ho capito veramente che cos'è la povertà Grazie per questo incontro.

avatar utente
il 09/04/2018
Gaia - I.C.Ramati, Vespolate
ha commentato:
^

L'articolo esposto da Tommaso Rossoti è stato per me il più interessante. Grazie per l'occasione.

avatar utente
il 05/04/2018
BRUNA - I. C. RAMATI, GARBAGNA NOVARESE
ha commentato:
^

Questo progetto e stato molto interessante è ho avuto la possibilità di conoscere nuove cose che non sapevo...

avatar utente
il 05/04/2018
ELISA - I.C. RAMATI, BORGOLAVEZZARO
ha commentato:
^

Questo incontro mi ha sorpreso molto e mi ha aiutato a riflettere sul tasso di povertà nel mondo e soprattutto sul nostro paese.

Effettua il login o registrati, per inviare un tuo commento.