PROGETTO VINCITORE - Dichiarazione universale dei diritti umani: l'Istituto Comprensivo di Porto Viro (RO) testimonia l'articolo 14


Articolo 14 
Ogni individuo ha diritto di cercare e di godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni.
Questo diritto non potrà essere invocato qualora l'individuo sia realmente ricercato per reati non politici o per azioni contrarie ai fini e ai principi delle Nazioni Unite.

19 febbraio 2018 LA 1^E RICEVUTA DAL SINDACO
Un’altra tappa del nostro viaggio ha previsto l’incontro con il Sindaco della nostra città di Porto Viro. Siamo stati ricevuti nell'aula consiliare del Municipio e anche questa occasione è stata per noi significativa ed emozionante!
Il Sindaco, estremamente disponibile, ha risposto alle nostre domande che, a turno, le abbiamo sottoposto, fornendoci informazioni preziose riguardo la presenza degli immigrati nel nostro paese, situato nel Basso Polesine.
Si tratta di circa 80 ragazzi che sono  sistemati in tre strutture: il Delta Park, un hotel a Porto Viro, Ca’ Pisani, una frazione del nostro territorio e Villaregia, una comunità missionaria.
È stato detto che la cooperativa che li gestisce si chiama Porto Alegre e che essa ha il compito di occuparsi di tutti coloro che arrivano qui da noi da paesi extraeuropei, richiedendo asilo politico.
L’aspetto sul quale il Sindaco si è soffermato riguarda le proporzioni preoccupanti che l’immigrazione ha raggiunto nel nostro territorio, spesso generando un atteggiamento di malcontento da parte di alcuni cittadini che, vivendo un periodo di incertezza e insicurezza, talvolta sono poco propensi all'accoglienza.
Ciò che non va dimenticato, però, è che a coloro che vivono la propria vita nel pericolo costante non può essere negato il diritto di ottenere una possibilità di riscatto.

Vai al nostro blog

(ci sono 5 commenti)

avatar utente
il 31/03/2018
Perla - Istituti Comprensivo, Porto Viro
ha commentato:
^

Intervistare il sindaco è stato interessante perché ci ha permesso di capire esattamente com'è la situazione nel nostro paese. Io non sapevo proprio quanti fossero i richiedenti asilo ospiti a Porto Viro, e ignoravo addirittura l'esistenza di Ca' Pisani!

avatar utente
^

Mi è piaciuto perché dal signor sindaco ci siamo riuniti attorno a un grande tavolo e abbiamo parlato del problema dell'immigrazione. Noi abbiamo formulato varie domande e intanto prendevamo appunti. Noi siamo stati bene, ma credo che sia stato contento anche il sindaco di averci conosciuto.

avatar utente
^

Come al solito, il nostro sindaco ha dimostrato disponibilità e cordialità nell'accogliere i nostri emozionati alunni. Durante l'incontro, ha analizzato la situazione abbastanza complessa che riguarda la nostra città, confermando che il problema dell'immigrazione è quanto mai attuale, ma ricordando che esso va affrontato esclusivamente analizzando criticamente la realtà, tralasciando invece stereotipi e "sentito dire".

avatar utente
^

Anche questo incontro ci ha confermato che, contro il pregiudizio e l'intolleranza, vincono la conoscenza e la riflessione sulla centralità della dignità umana.

avatar utente
^

E' stato davvero un grande piacere potervi ricevere ragazzi e rispondere alla vostra intervista. E' stata anche per me una grande opportunità di approfondimento e mi ha inorgoglito il constatare una preparazione così attenta da parte vostra, merito senz'altro dei vostri insegnanti e di una scuola ottima come quella della nostra città. Maura Veronese

Effettua il login o registrati, per inviare un tuo commento.